Tribunali e dintorni

Category archive

Primo Piano

Eterologa, per il donatore limiti d’età e di ovociti

in Politica Giudiziaria/Primo Piano by

Limiti sull’eta’ dei donatori e sul numero di ovociti per quanto riguarda la fecondazione eterologa. Sono i dettagli del parere – favorevole ma con restrizioni – dato della Sezione Consultiva del Consiglio di Stato sul regolamento con cui sono state recepite in Italia le direttive europee su tessuti e cellule umane donati per scopi medici.

Il saluto di Pignatone: giudici, politica e l’uso strumentale delle indagini

in Primo Piano/Rassegna Stampa by

Si affida alla penna di Giovanni Bianconi, Giuseppe Pignatone, per il saluto e il bilancio del suo mandato di procuratore di Roma. In una lunga intervista al Corriere della Sera parla fra le altre cose del contrasto tra magistratura e politica: “Se dura da decenni, seppure in forme diverse – dice – si deve ritenere che ci siano ragioni strutturali, al di la’ delle scelte o delle colpe di alcuni protagonisti che pure esistono”.

Appuntamento a Roma per un manifesto dell’avvocatura

in Istituzioni/Primo Piano by

Il rischio peggiore che puo’ correre l’avvocatura? Parlare solo a se stessa, mentre intorno politica e magistratura ragionano di riforme. Eppure la giurisdizione non si compone solo della parte giudicante, di chi amministra la giustizia, ma anche di chi fa valere i diritti del cittadino. Per questo oggi ragionare di giurisdizione e’ importante, non solo fra i tecnici, ma aprendo il dibattito in modo tale che esso sia comprensibile anche al cittadino; i cui diritti sono in gioco a causa della compressione della autonomia e della indipendenza – una volta tanto – non della magistratura, ma dell-avvocatura. La Sessione Ulteriore della Congresso Nazionale Forense a questo dovrebbe servire, come spiega il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma, Antonino Galletti, padrone di casa il 5 e 6 aprile del Congresso stesso, convocato dall’OCF per tramite del suo coordinatore, Giovanni Malinconico.”Un’occasione importante per chiamare gli avvocati a deliberare sul loro futuro”, spiega Galletti, “natutale proseguimento della fase congressuale di Catania, nella quale si e’ parlato della necessita’ di prevedere la costituzionalizzazione del ruolo del difensore”, commentano Iacona, Masi e Stoppani per il Cnf, ricordando il patrocinio del Parlamento Europeo per l’evento da una parte, e gli avvocati in pericolo dallaltra in vari…

Giudici giganteschi, parti piccolissime. Benvenuti (forse) nel nuovo processo

in Politica Giudiziaria/Primo Piano by

Circolano indiscrezioni sulla bozza di riforma del codice di procedura civile. Correttezza istituzionale, oltre che prudenza giornalistica, impongono la massima cautela nel maneggiare questo materiale. Nel quale salta all’occhio però un atteggiamento, come dire, un tantino punitivo da parte del giudice nei confronti delle parti.

1 2 3 5
Go to Top