Tribunali e dintorni

Istituzioni

Cassazione, il Csm decide giovedì l’erede di Fuzio

Il giorno sarà giovedì. In quella data il plenum del Csm sceglierà il nuovo procuratore generale della Cassazione, destinato a succedere a Riccardo Fuzio, che a luglio ha lasciato in anticipo la magistratura dopo le polemiche legate al caso Palamara e alle intercettazioni in cui l’ex PG parlama con il pm romano di nomine.

Rassegna Stampa

Riforma, Bonafede al Pd: attenti, finisce come con la Lega

“Sulla giustizia il Pd non si comporti come la Lega che ha fatto di tutto per bloccare la mia riforma, mentre insieme possiamo scriverne una veramente rivoluzionaria”. E’ l’avvertimento, pubblicato in una lunga intervista a Repubblica, del Guardasigilli Alfonso Bonafede.

Istituzioni

Cassazione, tre nomi per il PG

Tre nomi per il dopo Fuzio: per l’incarico di Procuratore Generale della Corte di Cassazione, dopo il pensionamento anticipato di Riccardo Fuzio, in seguito alle polemiche per il caso Palamara, la V Commissione del Csm, che si occupa degli incarichi direttivi, non trova ancora la quadra.

Istituzioni

Di tasse, manette e ingiusto processo tributario

L’evasione fiscale, il carcere, titoli di giornali che parlano di manette. Tema attualissimo di cui si occupa uno studioso del calibro del professor Maurizio Villani con un intervento che guarda il fenomeno sotto un altro aspetto: che strumenti ha, per difendersi, il cittadino onesto, quello che le tasse le paga, e al quale magari arriva la classica “cartella pazza”.

Istituzioni

“Il carcere una bomba a orologeria, superati i limiti di decenza”

“Lo scellerato abbandono, prima da parte del Governo Gentiloni e poi del Governo Conte gialloverde, della riforma dell’ordinamento penitenziario faticosamente costruita in due anni di lavoro degli Stati Generali della esecuzione penale ha innescato una bomba ad orologeria”. A parlare, nella relazione d’apertura del congresso straordinario delle Camere Penali a Taormina il presidente dell”Ucpi Gian Domenico Caiazza.

Go to Top